Centri Informagiovani per la Provincia di Mantova

Menù

Incentivo all’occupazione giovanile stabile (Legge di Bilancio 2018)

09-03-2018

Incentivo all’occupazione giovanile stabile (Legge di Bilancio 2018)

Si tratta di un incentivo riconosciuto ai datori di lavoro privati su tutto il territorio nazionale, che assumono dal 1/1/2018 giovani con contratto a tempo indeterminato. 

→ Nel dettaglio, per il 2018, i datori di lavoro del settore privato che assumono con contratto a tutele crescenti i giovani fino ai 35 anni potranno usufruire di un esonero parziale – pari al 50 per cento – dei complessivi contributi previdenziali. L’esonero potrà essere usufruito nel limite massimo di importo pari a 3.000 euro su base annua e non riguarda i premi e contributi dovuti all’Istituto nazionale per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro (INAIL).

→ L’agevolazione sarà la medesima per gli anni successivi ma riguarderà solo i giovani fino ai 30 anni.

La tipologia contrattuale che permette ai datori di lavoro di richiedere l’incentivo è il contratto a tempo indeterminato (anche in somministrazione). Il Decreto Direttoriale ANPAL del 2 gennaio 2018 chiarisce come l'agevolazione possa essere richiesta anche per le assunzioni tramite l'apprendistato professionalizzante e per le trasformazioni a tempo indeterminato di un rapporto di lavoro determinato.

Fonte e informazioni: Cliclavoro Ministero del Lavoro, https://www.cliclavoro.gov.it/Aziende/Incentivi/Pagine/Esonero-2018.aspx

Plastic Jumper srls, realizzazione siti internet