Centri Informagiovani per la Provincia di Mantova

Menù

Europass - Principi base per SCRIVERE UN CV

16-05-2018

Cos'è Europass? Una piattaforma UE che mette a disposizione Cinque documenti per rendere abilità e qualifiche chiaramente e facilmente comprensibili in Europa.

Uno di questi strumenti è il Curriculum.
Qui di seguito i cinque principi di base per un buon CV che Europass indica prima di partire con la scrittura di questo documento.

1. Concentrati sull'essenziale

  • I datori di lavoro in genere trascorrono meno di un minuto a leggere un CV prima di decidere di rifiutarlo.
  • Se ti stai candidando per un posto vacante pubblicizzato, assicurati sempre di rispettare interamente qualsiasi processo di richiesta.
  • Sii breve: due pagine A4 sono in genere più che sufficienti, indipendentemente dalla tua istruzione o esperienza.
  • La tua esperienza lavorativa è limitata? Descrivi innanzitutto la tua istruzione e formazione; evidenziare attività di volontariato e tirocini o tirocini.

2. Sii chiaro e conciso

  • Usa frasi brevi. Evita i cliché. Concentrati sugli aspetti rilevanti della tua formazione e della tua esperienza lavorativa.
  • Dare esempi specifici. Quantificare i tuoi risultati.
  • Aggiorna il tuo CV man mano che la tua esperienza si sviluppa.

3. Adatta sempre il tuo CV per adattarlo al post che stai richiedendo

  • Evidenzia i tuoi punti di forza in base alle esigenze del datore di lavoro e concentrati sulle competenze che corrispondono al lavoro.
  • Spiega eventuali interruzioni nei tuoi studi o nella tua carriera fornendo esempi di eventuali abilità trasferibili che potresti aver appreso durante la tua pausa.
  • Prima di inviare il tuo CV a un datore di lavoro, controlla nuovamente che corrisponda al profilo richiesto.
  • Non gonfiare artificialmente il tuo CV; se lo fai, probabilmente sarai scoperto al colloquio

4. Presta attenzione alla presentazione del tuo CV

  • Presenta le tue abilità e competenze in modo chiaro e logico, in modo che i tuoi vantaggi risaltino.
  • Metti prima le informazioni più rilevanti.
  • Presta attenzione all'ortografia e alla punteggiatura.
  • Conserva il font e il layout suggeriti.

5. Controlla il tuo CV una volta che lo hai compilato

  • Non dimenticare di scrivere una lettera di accompagnamento.
  • Correggere eventuali errori di ortografia e assicurarsi che il layout sia chiaro e logico.
  • Chiedi a qualcun altro di rileggere il tuo CV in modo da essere sicuro che il contenuto sia chiaro e facile da capire.

Fonte e informazioni: Europass, https://europass.cedefop.europa.eu/about

Plastic Jumper srls, realizzazione siti internet