Centri Informagiovani per la Provincia di Mantova

Menù

Concorsi pubblici: è legge la riforma Brunetta. Prove semplificate e trasparenti

07-06-2021

fonte: Ministro per la Pubblica Amministrazione (comunicato 1 giugno 2021)

È stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il testo del decreto legge 44/2021 (il cosiddetto “decreto Covid”), coordinato con la legge di conversione 76/2021, che all’articolo 10 contiene la riforma dei concorsi pubblici.

Nei prossimi giorni a questo cambiamento se ne aggiungerà un altro: con il “decreto reclutamento”, che completerà il pacchetto unitario di accompagnamento del Pnrr insieme alle semplificazioni e alla governance, nel pieno rispetto del cronoprogramma, introducendo anche procedure straordinarie per selezionare le figure professionali necessarie all’attuazione celere del Piano.

Molte selezioni sono ripartite o sono in fase di avvio dal 3 maggio, per un totale di 12mila posti

Il Dipartimento della Funzione pubblica ha già programmato concorsi con modalità semplificate per assumere 6.303 unità complessive, tra cui 1.514 per funzionari e ispettori del ministero del Lavoro e 2.133 per funzionari amministrativi del ministero della Giustizia. Saranno indette a breve selezioni per ulteriori 1.284 posti, tra i quali 550 funzionari e impiegati del ministero dell’Economia e 250 funzionari del ministero della Cultura. 

Tutti i dettagli: Ecco come cambiano i concorsi nel pubblico impiego, http://www.funzionepubblica.gov.it

Plastic Jumper srls, realizzazione siti internet