Centri Informagiovani per la Provincia di Mantova

Menù

Post Diploma | Mantova IFTS, TECNICO IN VALORIZZAZIONE ED EXPORT DEL MADE IN ITALY AGROLIMENTARE selezioni

02-07-2021

La Fondazione Istituto Tecnico Superiore per l'Agroalimentare Sostenibile di Mantova promove anche per l'a.f. 21/22 il corso gratuito IFTS "TECNICO IN VALORIZZAZIONE ED EXPORT DEL MADE IN ITALY AGROLIMENTARE" - avviso per a.f. 2021/22 - PROSSIME PROVE DI SELEZIONE ED AMMISSIONE

COMPETENZE IN ESITO E SBOCCHI
Il Corso IFTS, di alta specializzazione post diploma, va a formare una figura tecnica che:
- conosce la filiera agro-alimentare ed i processi produttivi;
- sa gestire il processo di COMMERCIALIZZAZIONE del prodotto agroalimentare Made in Italy;
- sa gestire l’EXPORT del prodotto agroalimentare;
- conosce e applica strategie di DIGITAL MARKETING per la promozione e la vendita in Italia e all’estero del prodotto agroalimentare.
Il “Tecnico in valorizzazione ed Export del Made in Italy agroalimentare” può operare nelle aree commerciali e marketing di aziende del settore agroalimentare, in ambito import-export, nonché presso associazioni di categoria ed enti di promozione territoriale.

DESTINATARI E REQUISITI DI AMMISSIONE
Possono essere selezionati, come destinatari di percorsi IFTS, soggetti, residenti o domiciliati in Lombardia, in possesso dei seguenti requisiti:
a) fino a 29 anni di età alla data di avvio del percorso;
b) in possesso di uno dei seguenti titoli di studio:
• diploma di istruzione secondaria superiore;
• diploma professionale di tecnico di cui al D.lgs 17/10/2005, n. 226, art. 20, comma 1, lettera
c, ovvero attestato di competenza di III livello europeo conseguito nei percorsi di IeFP antecedenti all’anno formativo 2009/2010;
• in possesso dell’ammissione al quinto anno dei percorsi liceali, ai sensi del D.lgs 17/10/2005, n. 226, art. 2, comma 5, o non in possesso del diploma di Istruzione Secondaria Superiore, previo accreditamento delle competenze acquisite in precedenti percorsi di istruzione, formazione e lavoro successivi all'assolvimento dell'obbligo di istruzione di cui al regolamento adottato con Decreto del Ministro della Pubblica Istruzione del 22/08/2007, n. 139;
c) in stato di disoccupazione alla data di avvio del percorso, in quanto privi di impiego (art. 19 del D.lgs. 150/2015) oppure occupati con un reddito da lavoro dipendente o autonomo corrispondente a un'imposta lorda pari o inferiore alle detrazioni spettanti ai sensi dell'articolo 13 del testo unico delle imposte sui redditi, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917, cioè al di sotto dell’importo minimo imponibile ai fini fiscali (art. 4, comma 15quater del D.L. n. 4/2019, convertito con modificazioni nella L.n. 26/2019). Lo stato di disoccupazione è attestato dal rilascio della Dichiarazione di Immediata Disponibilità al lavoro(DID) e dalla stipula di un Patto di Servizio Personalizzato (PSP), ai sensi dell'art. 20 del richiamato decreto.

DURATA E ARTICOLAZIONE DEL CORSO
Il percorso ha una durata di 1.000 ore di cui:
- 600 ore di didattica con le seguenti modalità formative: aula, webinar, visite aziendali, laboratori di innovazione, simulazioni ed esercitazioni;
- 400 ore di stage in aziende del territorio.
Il percorso si sviluppa nell’arco di un anno formativo; di regola ha inizio nel mese di novembre e si conclude nell’autunno successivi con l’esame finale.
La frequenza è di regola part time (4 ore al giorno), salvo alcune giornate piene per meglio sviluppare visite aziendali e attività laboratoriali.
Lo stage sarà svolto presso aziende/Enti partner, aziende a queste associate o presso altre realtà leader del territorio operanti nel settore agroalimentare che hanno dichiarato la disponibilità ad accogliere studenti in stage e formazione.

TITOLO RILASCIATO - A fine percorso e dopo il superamento dell’esame finale verrà rilasciato un Certificato di Specializzazione Tecnica Superiore (IV livello europeo EQF) valido su tutto il territorio nazionale (frequenza obbligatoria per almeno l’80% della durata complessiva). ALTRE CERTIFICAZIONI/ATTESTATI RILASCIATE - Attestato formazione lavoratori rischio alto ai sensi dell’art. 37 del d. lgs. n. 81/2008 e smi; Attestazione formazione HACCP; Certificazione competenze QRSP Regionale.

ACCESSO AL CORSO -  SVOLGIMENTO DELLE PROVE DI SELEZIONE E AMMISSIONE AL CORSO La prima sessione di selezioni si svolgerà GIOVEDI’ 22 LUGLIO 2021 in modalità a distanza mediante apposita piattaforma a partire dalle ore 9.30. I candidati dovranno presentarsi muniti di valido documento di riconoscimento. A conclusione della procedura di selezione, sarà predisposta la graduatoria finale per l’ammissione al percorso che sarà pubblicata sul sito della Fondazione. A parità di punteggio sarà data priorità al candidato di genere femminile; in mancanza di candidate di genere femminile al candidato di minor età. Qualora il numero degli iscritti risultasse inferiore al numero massimo stabilito da Regione Lombardia per il percorso IFTS, la Fondazione si riserva la facoltà di effettuare nuove sessioni di selezione, fatti salvi gli esiti della precedente selezione. Eventuali candidati risultanti idonei, ma in eccesso rispetto al numero massimo consentito, potranno essere ammessi in itinere, qualora vi siano ritiri e/o abbandoni. I soggetti che vorranno aderire al presente avviso dovranno presentare domanda di partecipazione entro le ore 18.00 del 21 LUGLIO 2021. tutti i dettagli nell'avviso 

COSTONon è prevista alcuna quota a carico del partecipante.

SEDE DEL CORSO: Mantova – presso CCIAA di Mantova/IS Strozzi

Partenza del corso - autunno 2021 - al raggiungimento del numero di iscritti previsto

INFORMAZIONI: Fondazione ITS Agroalimentare Sostenibile Mantova, Tel.: 0376 263650 - www.itsagroalimentaremn.it - amministrazione@itsagroalimentaremn.it

Plastic Jumper srls, realizzazione siti internet